Eccellenza: il Castelnuovo è sempre più capolista.

La quattordicesima giornata del campionato di Eccellenza abruzzese vede la capolista Castelnuovo allungare a più 5 in classifica sulle dirette inseguitrici Alba e Lanciano. La formazione di Di Fabio batte in casa per 4 – 0 il Cupello, grazie alle reti di Terrenzio al 6′, D’Egidio al 15′, Di Ruocco al 35′ e Casimirri al 76′. Ora mercoledì i neroverdi avranno la possibilità di allungare ancora in classifica. In programma, infatti, c’è il recupero con il Paterno.

Nel big match di giornata, quello tra Alba Adriatica e Lanciano, sono i rossoverdi ad avere la meglio sui frentani, riuscendo così ad agganciare in graduatoria la squadra di Di Pasquale. Finisce 2 – 1, con i rossoverdi in vantaggio al 12′ con Petronio. Pareggio frentano all’81’ con Verna, rete decisiva al 90′ con Miani.

Tanto rammarico per il Capistrello che in vantaggio di due reti contro Il Delfino FP, si fa rimontare. Al 32′ rovetani in vantaggio con Di Girolamo, raddoppio di Franchi al 60′. Appena il tempo di rimettere il pallone al centro del campo, e Curri accorcia le distanze. In piena zona Cesarini arriva l’insperato pari portuale con Saltarin. Dopo due sconfitte di fila, i pescaresi tornano a muovere la classifica.

La Torrese sbanca l’ostico campo della Bacigalupo – Vasto Marina per 3 – 2. Vantaggio giallorosso con Ranieri al 40′, pareggio di Cesario al 63′, nuovo vantaggio ospite all’82’ con Petronio, tris di Mosca all’87’, e definitivo 2 – 3 siglato da bomber Cesario dal dischetto.

Poker dello Spoltore al “Caprarese” contro la R.C. Angolana, in crisi profonda. 4 – 0 per gli uomini di Ronci. Le reti: 18′ Orta, 53′ Grassi, 74′ Nardone, Grassi all’80’.

Altra quaterna di giornata è quella dell’Acqua & Sapone. 4 – 0 per la squadra di Montesilvano che inguaia i Nerostellati. Al 9′ va in rete Evangelista, al 15′ e al 35′ doppietta per Petito, e all’81’ D’Agostino chiude definitivamente il match.

Vittoria del Pontevomano per 3 – 0 nei confronti del Paterno. Le reti: Doppietta di Torre al 49′ e al 61′, terza rete di Di Sante al 65′.

Il Sambuceto riesce a piegare di misura il Nereto. 1 – 0 griffato Criscolo all’85’.

Finisce 0 – 0 la gara disputata allo stadio “Dei Marsi” tra l’Angizia Luco e il Penne.

   Invia l'articolo in formato PDF