Eccellenza: Lanciano super, ma il Castelnuovo risponde presente.

Settima giornata del campionato di Eccellenza con entrambe le favorite alla vittoria finale, Lanciano e Castelnuovo, che vincono i loro rispettivi impegni, rimanendo a braccetto al comando della classifica.

I frentani passeggiano a Raiano, battendo per 5- 0 i Nerostellati, grazie alla tripletta di bomber Miccichè e alla reti di Shipple e Gragnoli.Più sofferta la vittoria del Castelnuovo che si impone di misura sul campo del Pontevomano, con la formazione di mister Capitanio in grandissimo ritardo in classifica, con 1 solo punto. Match winner D’Egidio nella ripresa.

Una BGVM piuttosto rimaneggiata, cade in casa dell’Acqua & Sapone, con la squadra di Cianfagna vittoriosa per 1 -0 grazie ad un calcio di rigore trasformato da Di Biase al 42′.

Una V. Capello pimpante, ma sfortunata, cade il passo in casa al cospetto di un Delfino FP che riesce a riportare a casa i 3 punti grazie ad una sfortunata autorete di Berardi. Finisce 1-0 per i pescaresi, ma quanti rimpianti per la squadra di Carlucci.

Vittoria casalinga del Nereto per 3 -1 sullo Spoltore. Apre Montiel su calcio di rigore al 34′, raddoppia Antonacci al 27′, mentre al 37′ Orta accorcia le distanze. Di Eleuterio al 51′ fissa il punteggio sul definitivo 3-1.

1-1 tra Penne ed Alba. A bomber Miani per i rossoverdi all’8′ risponde nella ripresa Cacciatore al 72′.

Finisce 2-0 per la Torrese, l’incontro tra le due deluse di questo avvio di stagione. I giallorossi riescono a piegare, infatti, un Sambuceto sempre più in difficoltà, il quale nonostante l’avvicendamendo tecnico e i numerosi acquisti di qualità, sembra proprio non riuscire a trovare, almeno in questo primo scorcio, il bandolo della matassa.

In coda, importante successo della R.C. Angolana, che batte, grazie ad una tripletta di Casati, un Paterno fanalino di coda a quota 1 punto in classifica. 3-1 per la RC Angolana. La rete della bandiera Marsicana è di Tafani.

L’unico 0-0 della giornata è quello scaturito dal derby marsicano tra l’Angizia Luco e il Capistrello.

   Invia l'articolo in formato PDF