Eccellenza: la BGVM è da sola al comando

Sesta giornata del campionato di Eccellenza ricca di goal e di emozioni.

La BGVM, battendo in casa per 4 – 1 il Pontevomano, è la nuova capolista solitaria del raggruppamento. Momento difficile, invece, per la squadra di mister Capitanio: un punto in sei gare per i gialloneri. Vantaggio vastese al 25′ con Cesario, momentaneo pareggio ospite con Maranella al 52′. Al 58′ Balzano riporta avanti i locali, che calano il tris con Cesario al 62′. Nei minuti di recupero Marinelli cristalizza il punteggio del definitivo 4 – 1.

Non va oltre il pari il Castelnuovo, che impatta per 2 – 2 alla Cittadella dello sport contro il Sambuceto, con mister Montani che conquista il suo primo punto sulla panchina viola. Doppio vantaggio ospite con Di Ruocco al 15′ dal dischetto e con Fabrizi al 21′. Nella ripresa prima Mazzoni al 55′ accorcia le distanze e poi Ligocki all’80’ pareggia la gara.

Al secondo posto i neroverdi vengono agganciati del Lanciano che batte al “Biondi” per 3 – 0 il Penne, grazie alle rete di Natalini ed alla doppietta di bomber Miccichè.

Blitz della V. Cupello, ottimo l’avvio di stagione dei ragazzi di Carlucci, che battono a domicilio per 3 – 1 la Torrese, piuttosto in difficoltà in questo primo scorcio di campionato.

Vittoria anche per Il Delfino FP, che al “San Marco” regola con un perentorio 4 – 0 un Paterno in crisi profonda, fanalino di coda con un solo punto in 6 incontri. Poker servito grazie alla doppietta di Saltarini e alla reti di Curri e Gobbo.

Hurrà interno anche per l’ottimo Capistrello di mister Torti, che batte per 2 – 0 l’A & S, con appena 3 punti in classifica. Reti di Franchi e Curzio.

Larghissima vittoria dello Spoltore di Donato Ronci, che dopo un avvio in sordina sembra pronto a prendersi le posizioni che competono alla formazione azulgrana. Vittoria per 5 – 1 sull’Angizia Luco. Le reti: Al 6′ Orta, al 34′ Farindolini, al 41′ Sichetti, all’81’ Di Girolamo, all’83’ Nardone, all’85’ Sborgia.

Vittoria esterna dei Nerostellati sul campo della R.C. Angolana. 3 – 2 per la squadra di Pratola, in vantaggio per 2 – 0 alla fine del primo tempo grazie alla doppietta di Moscone siglata al 4′ e al 15′. Nella ripresa arriva il tris griffato Pontarelli al 65′. A nulla serve le rete nerazzurra siglata al 70′ da Cellucci e l’autorete di Konè al 73′.

1 – 1, infine, tra Alba e Nereto. ad Antonacci al 18′ per il Nereto, risponde Miani per l’Alba al 32′.

   Invia l'articolo in formato PDF