Eccellenza: BGVM da applausi, Il Delfino si salva nell’over time.

Il quarto turno del campionato di Eccellenza, vede il Castelnuovo conquistare la sua quarta vittoria di fila. I neroverdi, a punteggio pieno, passeggiano sul campo del Capistrello. 4 – 0, infatti, il risultato finale, grazie alle reti di Lepre al 14′, Calvarese al 17′, Fabrizi al 74′ e a quella di Sanseverino al 90′.

Risponde il Lanciano, secondo in graduatoria, che batte di misura al “Biondi” l’Angizia Luco. Match winner, Miccichè al 64′.

Ex aequo al secondo posto con i frentani, troviamo la sorprendente BGVM, che ha battuto a domicilio il Sambuceto di mister Del Zotti. 3-0 tutto in favore dei vastesi. Le reti: al 18′ Cesario su rigore, al 43′ Letto, mentre il tris è servito da Galiè nei minuti di recupero.

0-0 tra Alba Adriatica ed A & S.

La V. Cupello affonda per 6 -0 Il Paterno, alla sua terza sconfitta di fila, e, al momento, non in grado di essere competitivo per la categoria.

Strambo 2-2 al “San Marco” tra il Delfino FP e il Penne. Vantaggio pescarese al 13′ con Marzucco, e con la formazione portuale in vantaggio anche di un uomo dopo che al 25′ l’incerto arbitro marchigiano, Alice Gagliardi, pasticcia comminando una discutibile espulsione a Cacciatore, il quale in precedenza era stato vittima di un pestone da parte di un suo avversario, e, per questo costretto a lasciare il campo. Tuttavia la squadra di Bonati non sa approfittare di questa favorevole situazione, e, anzi, subisce la rimonta ospite che arriva prima con il pari di Lucao all’ 85′, e poi con il vantaggio di D’Alonzo all’88. Quando la squadra vestina pregusta la merita vittoria, ecco che in pieno recupero, sugli sviluppi di un corner, all’ultimo assalto, Comparelli in qualche maniera evita la prima sconfitta stagionale alla squadra di capitan Sichetti.

1-1 tra R.C. Angolana e Nereto. A Di Eleuterio al 26′, risponde Legnini al 77′.

Pari anche tra la Torrese e i Nerostellati. 2-2. Le reti: 14′ Chiacchiarelli, 15′ e 21′ Pontarelli, definitivo pareggio del solito Chiacchiarelli al 53′.

Primi punti, finalmente, anche per lo Spoltore, che al “Caprarese” liquida per 2-1 Il Pontevomano. Al 45′ Azulgrana in vantaggio con Orta, mentre nella ripresa pareggia al 75′ Maranella. Di Pentima al 79′ regala il primo successo stagionale alla squadra di Donato Ronci.

   Invia l'articolo in formato PDF