Eccellenza: ok Lanciano e Castelnuovo

La terza giornata di Eccellenza fa registrare la debordante vittoria del Castelnuovo, che infligge un sonante 5 – 0 allo Spoltore di Donato Ronci, vera delusione di questo inizio di stagione. Neroverdi a punteggio pieno. Le reti: al 14′ San Severino, al 28′ Casimirri, al 46′ D’Egidio, al 67′ Emili, all’87’ Fabrizi.

Blitz dell’Alba Adriatica sul campo del Pontevomano, con i rossoverdi vittoriosi per 3-1, grazie alla doppietta di Miani al 29′ e al 35′. Accorciano le distanze i ragazzi di Capitanio con Di Sante al 47′, mentre il tris definitivo è di Fabrizi.

Ottimo successo della BGVM che liquido con il più classico dei risultati, 2 – 0, il Capistrello. Apre Coulibaly al 33′, raddoppia Cesareo al 49′.

Vince anche il Lanciano sul campo dell’ A & S. 3 – 2. Le reti: al 10′ Verna, al 14′ Petito, al 75′ e al 77’Miccichè, all’85’ Petito.

Vittoria molto importante per il Penne di mister Iodice, che batte al Comunale la Torrese per 2- 1. Apre Cacciatore al 31′, momentaneo pareggio di Rodia al 64′ e definitivo vantaggio vestino con Grande all’85’.

Il Delfino FP, protagonista di una gara molto attendista, riesce a strappare un pari ad un Nereto che, al contrario, ha fatto la gara. Pescaresi addirittura in vantaggio al 66′, con Comparelli bravo ad approfittare di uno svarione difensivo locale. A pochi minuti dalla fine Di Eleuterio evita la beffa per i locali. Finisce 1-1, con entrambe le formazioni che rimangono imbattuta.

Manita del Sambuceto sul campo del Paterno, sempre più in difficoltà. I ragazzi di Del Zotti vincono ,infatti, per 5 -0.

L’Angizia Luco si riscatta, aggiudicandosi lo scontro salvezza contro la R.C. Angolana per 2-0, grazie alle reti di Santirocco su rigore al 19′ e a quella di Stornelli arrivata al al 79′.

Nerostellati – V. Cupello, infine, è l’unico 0 – 0 della giornata.

   Invia l'articolo in formato PDF