Eccellenza: riscatto per il Lanciano

La seconda giornata del campionato di Eccellenza si è aperta con lo scoppiettante anticipo del “Petruzzi”, dove la R.C. Angolana e l’A&S, hanno impattato, sabato, per 3 – 3. In vantaggio gli ospiti con Petito al 16′, raggiunti al 38 ‘ da Cellucci. Nella ripresa ancora verdeoro in vantaggio con Maiorani al 49′, ci pensa ancora Cellucci a pareggiare al 53′. Al 65′ Marrone sigla il 3 – 2. Del Mastro cristallizza il punteggio sul definitivo 3 pari al 77’.

Nerostellati corsari in casa del Paterno grazie alla rete di Moscone al 77′.

Colpo gobbo della Bacigalupo Vasto Marina che sbanca il Caprarese, regolando per 3-1, lo Spoltore. Vantaggio vastese al 19′ con Cesario, che trasforma un calcio di rigore. Al 30′ Mangiacasale sigla il raddoppio, mentre Orta all’ 87′ dimezza lo svantaggio. In contropiede e in pieno recupero, Letto, sigla il 3 – 1.

Il Delfino FP riesce a mettersi alle spalle i veleni della scorsa settimana, e con due rigori a favore batte per 4 -1 una Agenzia Luco parsa in grande ritardo di condizione. Apre le danze al 21′ Marzucco, mentre Teraschi dal dischetto raddoppia dopo 1′. La Dea la riapre al 76′ con Stornelli, ma ancora Marzucco al 78′ aumenta le distanze. Il 4 – 1 definitivo arriva sul fischio di sirena, grazie ad un penalty trasformato questa volta da Marcelli.

Il Lanciano, che in settimana ha detto addio al tecnico Lucarelli, si riscatta con un convincente 4 – 2 sul Pontevomano. La sblocca Quintilliani al 23′ su rigore, mentre Miccichè al 40′ raddoppia. Francia per gli ospiti accorcia le distanze al 43′. Nella ripresa al 51′ Shipplesigla il 3-1, mentre dopo 3′ arriva il poker frenano griffato Gragnoli. Chiude la sequenza delle marcature all’83’ Torre.

Alba Adriatica – Castelnuovo finisce con la vittoria per 2 – 0 da parte dei neroverdi per effetto delle reti di Lepre al 27′ e D’Egitto al 35′.

La Virtus Cupello batte di misura il Penne con una fiammata di Di Felice al 47′

Torrese – Nereto, infine,è stata sospesa al 78′ per un infortunio occorso all’arbitro. Si riprenderà dallo 0- 1 in favore del Nereto grazie alla rete di Montiel.

   Invia l'articolo in formato PDF