La Polizia di Stato arresta in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Nel pomeriggio di ieri, personale della Squadra Mobile, nell’ambito dei servizi per il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, ha eseguito una perquisizione a carico di  B. D. 55enne, presso la sua abitazione ubicata nella zona portanuova di Pescara. Nel corso della perquisizione è stata rinvenuta e sequestrata sostanza stupefacente e precisamente: gr.336 di marijuana oltre a due bilancini di precisione e materiale per il confezionamento. Per tali motivi  B.D. veniva tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e associato presso la locale casa circondariale a disposizione dell’A.G., così come disposto dal Sostituto Procuratore di Turno.

   Invia l'articolo in formato PDF