ARRESTATO IN FLAGRANZA PER DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO DI SOSTANZA STUPEFACENTE

Nella mattinata del 31.07.2019, personale della Squadra Mobile, nell’ambito di un servizio di rafforzamento del contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, ha eseguito una perquisizione ai sensi dell’art.103 del D.P.R. 309/90 a carico di  D. R. V. 25enne, presso la sua abitazione in Pescara. Nel corso della perquisizione è stata rinvenuta e sequestrata sostanza stupefacente e precisamente: gr.11,60 di cocaina; gr.10,10 di eroina  oltre a un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. Durante le fasi dell’attività di P.G. si è presentato nell’abitazione oggetto di perquisizione Y. O. 39enne che, alla vista degli agenti, ha tentato di disfarsi di un involucro risultato contenere gr.14 di sostanza stupefacente del tipo eroina. La perquisizione è stata estesa in un garage in uso allo stesso Y. O.  dove è stata rinvenuta altra sostanza stupefacente del tipo eroina per grammi 90 circa, oltre ad un bilancino di precisione. Per le circostanze di cui sopra  D. R. V. e Y. O.  sono stati tratti in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. La donna è stata posta agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, mentre l’uomo è stato associato presso la locale casa circondariale a disposizione dell’A.G.

   Invia l'articolo in formato PDF