Arrestato ricercato per traffico di stupefacenti e lesioni personali.

La Squadra Volante dopo un controllo interveniva presso via Basento a Pescara ove rintracciava in strada il pescarese G.P. 33enne pluripregiudicato per reati contro la persona (tra cui atti persecutori/stalking) ed in materia di stupefacenti. Gli accertamenti immediati della polizia giudiziaria permettevano alla Volante di accertare che il predetto era ricercato dovendo espiare a seguito di condanna definitiva per lesioni personali e spaccio di stupefacenti la pena della reclusione per anni 2 e mesi 5. Pertanto, i poliziotti lo traevano in arresto e lo conducevano presso la locale casa circondariale.

   Invia l'articolo in formato PDF