VERDETTI SERIE B 2018/2019, in attesa della decisione del TFN sul caso Palermo

Si è conclusa la regular season della Serie B. Questi sono i verdetti dopo la regular season 2018/2018. Gli scenari dei play off e play out potrebbero cambiare dopo che il Tribunale Federale Nazionale decide sul caso Palermo nei prossimi giorni. (Durante l’udienza tenutasi venerdì scorso a Roma, il procuratore ha chiesto per il Palermo la retrocessione in serie C, relativa all’accusa di illecito amministrativo per la società rosanera, in riferimento ai bilanci (2014, 2015, 2016 e 2017).

 PROMOSSE IN SERIE A

Brescia

Lecce

 AMMESSE AI PLAYOFF

 Palermo (ammessa alle semifinali)

 Benevento (ammessa alle semifinali)

Turno preliminare (in gara unica).

Pescara.  (Pescara – Cittadella). Sabato 18 maggio ore 21. La vincente affronta il Benevento

Verona.   (Verona – Spezia). Venerdì 17 maggio ore 21. La vincente affronta il Palermo.

Cittadella.

Spezia.

Finale 2 Giugno

AMMESSE AI PLAYOUT

Venezia. (Salernitana – Venezia)

Salernitana

RETROCESSE IN SERIE C

Foggia

Padova

Carpi

Come era successo a Benevento e Spal, il Lecce compie il doppio salto dalla C alla A in sole due stagioni. Il 22 maggio con l’inizio dei play-off

Il Prossimo anno in serie B disputeranno nella serie cadetta l’Entella che ritorna dopo un anno di assenza, Il Pordenone che per la prima volta raggiunge la serie B, La Juve Stabia dopo cinque anni ritorna in cadetteria. Come deciso in precedenza dal consiglio federale e dal Presidente Gabriele Gravina della serie B il prossimo anno il campionato ritornerà a 20 squadre, quindi le promozioni dalla serie C saranno cinque.

   Invia l'articolo in formato PDF