Pari giusto del Pescara a Venezia. Venezia – Pescara 2-2.

VENEZIA – PESCARA 2-2

Finisce in parità la sfida tra Venezia e Pescara un risultato giusto per il gioco espresso in campo dalle due squadre.  Pescara in vantaggio al 21′ deviazione di testa di Brugman su assist dalla sinistra di Sottil. Al 30’ arriva il pari dei lagunari su calcio di rigore messo a segno da Domizi assegnato dall’arbitro per fallo di Balzano su Bocalon. Il primo tempo si chiude in parità. Il secondo tempo partono velocemente i lagunari in cerca del gol, il Pescara non demorde e al 75′ su una ripartenza il Pescara con Mancuso torna al gol su assist di Balzano. Lagunari che non si demoralizzano cercano il gol del pari che arriva al 93’. Scognamiglio commette fallo su Segre, l’arbitro assegna il secondo calcio di rigore ai padroni di casa. Dagli undici metri va ancora Domizzi che spiazza ancora una volta Fiorillo e regala il pareggio al Venezia. Nella prossima gara il Pescara ospita la salernitana, il Venezia farà visita al Carpi.  

Così in campo

VENEZIA (4-3-3): Vicario, Coppolaro, Modolo, Domizzi, Mazan, Segre, Schiavone, Besea (80’,Bentivoglio), St. Clair (86’ Rossi), Bocalon, Di Mariano (25’ Pimenta). In panca: Facchin, Lezzerini, Zampano, Bruscagin, Fornasier, Cernuto, Suciu, Zennaro, Zigoni, Vrioni. Coach: Serse Cosmi.

PESCARA (4-3-3): Fiorillo, Balzano, Perrotta, Scognamiglio, Del Grosso, Brugman, Bruno, Crecco, Mancuso (85’ Monachello), Bellini (60’ Marras), Sottil (78’ Capone). In panca: Kastrati, Farelli, Ciofani, Elizalde, Gravillon, Pinto, Kanoutè, Antonucci, Pierpaoli. Coach: Giuseppe Pillon.

ArbitroMarco Piccinini di Forlì.

Reti:21’ Brugman, 30’ e 95’ Domizzi (r), 75’ Mancuso

AmmonitiCoppolaro, Bocalon, Perrotta

RISULTATI SERIE B

 Ascoli-Palermo 1-2 Reti: 60′ Moreo, 63′ Addae (A), 86′ Haas.

 Cremonese-Brescia 0-0

 Spezia-Crotone 2-0. Reti: – 25′ Galabinov, 81′ Bidaoui.

 Venezia-Pescara 2-2. Reti: 21′ Brugman, 30′ 94’Domizzi (V) rig., 75′ Mancuso.

Cittadella-Verona 3-0. Reti: 21′ Diaw,, 32′ Moncini,, 41′ Iori.

CLASSIFICA SERIE B

Brescia 67, Lecce 63, Palermo 62, Benevento 56, Pescara 52, Spezia 51, Cittadella 50, Verona, Cremonese 49, Perugia 47, Ascoli, Cosenza 43, Crotone 40, Salernitana 38, Livorno, Venezia 35, Foggia (-6) 34, Carpi, Padova 29

Prossimo Turno: ultima: sab. 11/05 ore 15. Brescia-Benevento, Carpi-Venezia, Crotone-Ascoli, Lecce-Spezia, Padova-Livorno, Palermo-Cittadella, Perugia-Cremonese, Pescara-Salernitana, Verona-Foggia. Riposa: Cosenza.

   Invia l'articolo in formato PDF