Eccellenza: il Chieti va a Paterno, Torrese – Spoltore big match delle 28esima giornata

Il Chieti, reduce da undici risultati di fila e della fondamentale vittoria contro la Torrese, cerca in casa del Paterno altri punti per avvicinarsi alla serie D.

Torrese – Spoltore è il big match della giornata, con gli ospiti che hanno un solo punti di ritardo sui giallorossi, ora al secondo posto. Ottimo il momento di forma degli Azulgrana reduce da tre successi consecutivi.

Ringaluzzito dai due successi di fila, il Miglianico di mister Tacchi va a fare visita al Penne di Pavone, in un periodo di forma non proprio smagliante.

Nerostellati – R.C. Angolana è un match salvezza che i padroni di casa non possono fallire, se vogliono continuare a coltivare il sogno della salvezza diretta che ora dista ben sette punti. Dal canto loro i nerazzurri non possono permettersi distrazioni per non essere di nuovo coinvolti nella lotta per evitare i play off.

Altro importante scontro salvezza è quello tra Cupello e Pontevomano.

Dopo il provvidenziale successo tra le mura amiche contro l’Acqua & Sapone, Il Delfino F. P. si reca nella tana della vice – capolista Sambuceto, con Bonati che cerca gloria contro i Viola, in una sfida dove entrambe le squadre sono bisognose di punti per perseguire i rispettivi obbiettivi.

L’Alba Adriatica di mister Izzotti cerca in casa un successo per continuare a rimanere in zona play off contro il Martinsicuro.

Allo “Speziale” di Montesilvano, il Nereto va a fare visita all’Acqua & Sapone di Del Gallo, che si sta ancora leccando le ferite dopo il pesante scivolone di Pescara. Momento molto difficile per i padroni di casa, che non potranno fallire la sfida contro i rossoblu.

Amiternina – Scoppito – Capistrello, è, forse, l’ultima chiamata per i rovetani per evitare la coda dei play – out.

   Invia l'articolo in formato PDF