Capodanno Amicizia, meno tre giorni all’evento “top” del Centro Sud Italia

Il Pala Dean Martin e gli hotel si preparano ad accogliere i numerosi ospiti.

Intanto il noto imprenditore Alex Anconitano, direttore artistico dell’iniziativa, annuncia: “Sarà il mio ultimo evento in Italia”

 

 

 

Montesilvano (Pe),28 dicembre 2018–Si avvicina l’appuntamento con “Capodanno Amicizia”,l’originale festival “alieno” che si terrà il 31 dicembre al Pala Dean Martin di Montesilvano, organizzato da Viaggi Eventi nelle persone di Alex Anconitano, Alessandro Bellantuono, Pietro Kus e Simone Terracciano e che quest’anno sarà dedicato al trionfo dell’Energia. W56, questa la sigla che rappresenta il quinto capitolo di Amicizia e con la quale Stefano Breccia, autore del libro “Contattismi di massa”, chiamava gli alieni buoni che si nutrivano di energia positiva.

Mentre si allestiscono i 10mila metri quadri del Palacongressi che ospiterà il festival e mentre i 12 grandi alberghi coinvolti si preparano ad accogliere gli ospiti provenienti anche da fuori regione, il direttore artistico Alex Anconitanoannuncia: “Questo sarà il mio ultimo evento in Italia, adesso la mia vita è altrove”. Il noto imprenditore abruzzese che vanta un’esperienza trentennale nel mondo dell’intrattenimento e che da otto anni si dedica all’organizzazione di festival internazionali, racconta: “Ho iniziato a lavorare nei locali quando avevo 14 anni. Dopo 15 anni di direzione artistica nei maggiori club di Riccione, ho iniziato a fare imprenditoria in Abruzzo. Ad un certo punto della mia vita ho deciso di guardarmi intorno e di vivere all’estero, sempre con l’idea di promuovere il made in Italy”. “Oggi – aggiunge – vivo stabilmente in Spagna, sulle isole Canarie, dove ho portato la mia esperienza di trent’anni di lavoro inaugurando un progetto, Roca Negra SunsetClub, che promuove l’identità italiana attraverso la musica, l’arte, lo spettacolo, la cucina, l’esclusività e l’eleganza che da sempre contraddistinguono il nostro Paese, e che presto diventerà un franchising con diversi club a Ibiza, Barcellona e Mallorca dove abbiamo già preso delle strutture, per arrivare poi in tutto il mondo”.

Spettacoli e scenografie avveniristiche, uniche e “aliene” attenderanno il 31 dicembre i numerosi ospiti dell’evento di fine anno che si terrà a Montesilvanoe che prevederà l’allestimento di5 aree musicali:Main Stage Commerciale Edm, Reggaeton e Trap, House e Techno, Anni 70/80, Area Club Hip hop. Un format, quello di Amicizia,che risulta vincente grazie all’intuizione di abbinare al festival che si terrà al Pala Dean Martin, l’attività degli hotel della zona che offriranno come ogni anno pernottamenti, cene spettacolo e spa.

“Ringrazio tutti gli addetti ai lavori e le persone che hanno contribuito alla realizzazione e al successo dell’evento – aggiunge Alex Anconitano – le Forze dell’Ordine, la Regione Abruzzo, la Provincia di Pescara, la Questura, il Comune di Montesilvano e il vice sindaco Ottavio De Martinis, i dj, i pr e un plauso enorme va ai titolari e direttori degli hotel che hanno creduto subito in questo progetto di promozione del territorio”.

L’iniziativa ad oggi è la più riconosciuta del Centro Sud Italia tra gli eventi di Capodanno, sia per la qualità dell’intrattenimento che per la meticolosità dell’organizzazione nell’abbinare all’evento dettagli importanti, come ad esempio il progetto Guida Sicura che dà la possibilità a tutti i partecipanti di evitare di mettersi alla guida, garantendo servizi navetta da e per gli hotel coinvolti, il centro di Pescara, i maggiori centri d’Abruzzo e molte città italiane.

“Sarà come sempre un grandissimo evento – conclude il direttore artistico Anconitano –invito i ragazzi di tutta Italiache mi hanno seguito in questi anni con grande interesse e che sono stati molto attenti agli eventi che ho diretto,a partecipare al mio ultimo festival nel mio Paese.E invito anche i loro genitori perché nel frattempo sono passate due generazioni: i ragazzi che all’inizio della mia carriera partecipavano ai miei eventi o lavoravano per me come pr, ora hanno figli che sono pr delle mie iniziative e che partecipano ai miei festival. Vorrei che insieme partecipassero ad Amicizia che sarà l’occasione per ringraziarli tutti e brindare insieme al nuovo anno”.

 

 

 

 

 

 

Ufficio stampa “Capodanno Amicizia 2019”

Barbara Del Fallo

Mobile: +39 3392938948

e-mail: barbaradelfallo@gmail.com

 

   Invia l'articolo in formato PDF