Chieti – Amiternina 3 – 0: I neroverdi tornano a ruggire

Buona la prima per il Chieti di Alessandro Lucarelli, che esordisce nel migliore dei modi battendo con un secco 3 – 0 un’ Amiternina – Scoppito, che si è battuta con onore e vigore, alle quali va, nonostante il punteggio, tutto il nostro plauso.

 

Al 19’ i neroverdi passano in vantaggio:

Francis Delgado crossa da destra per Miccichè che anticipa con la punta un difensore giallorosso e griffa il vantaggio neroverde.

La reazione della squadra di Angelone capita sui piedi di Paris al 32’, il cui tiro finisce alto sopra la traversa.

 

Al 41’ Tato con uno shot dai 25 metri delizia la platea e firma il raddoppio teatino.

Primo gol in maglia neroverde per il centrocampista spagnolo che si presenta ai tifosi neroverdi con un grandissimo gesto tecnico.

I primi 45’ minuti sorridono al Chieti che termina il parziale sul doppio vantaggio.

 

Il Chieti prova ad offendere con Delgado che spreca tutto con una conclusione fuori misura.

Al 57’ cross interessante di Miccichè per la testa di Farindolini con la palla fuori di poco.

Due minuti dopo e Tato prova la conclusione, ma Rossetti si salva.

Al 65’ arriva il tris neroverde che chiude definitivamente la partita: Delgado vede libero in corsa Miccichè che tutto solo ha il tempo di alzare lo sguardo e battere di sinistro Rossetti.

Quinto gol e doppietta per l’esterno d’attacco ex Francavilla.

A questo punto il match non ha più nulla da dire. Domenica a Cupello, la formazione neroverde è chiamata alla conferma.

IL TABELLINO

CHIETI F.C. – AMITERNINA 3 – 0

CHIETI F.C.: Alonzi, Ricci, Ronzino(73’st Malandra), Di Ciccio, Marwan, Marfisi, Farindolini(69’st Pacella), Tato, Delgado(77’st Cellucci), Miccichè(70’st Morales), Rodia(86’st Angelet)

A disposizione: Salvatore, Calvarese, Matano, Di Marco

Allenatore: Alessandro Lucarelli

AMITERNINA: Ludovisi(45’st Rossetti), Di Alessandro, Felli, Tuzi(76,st Pezzotti), Lanza(69’st Tinari), Lucarino, Romano, Fantauzzi, Santirocco(70’st De Michele), Paris(45’st Dilillo), Mazzaferro

A disposizione: Fischione, Angelone, Rosati, Di Alessandro

Allenatore: Vincenzino Angelone

Arbitro: Di Carlo di Pescara

Marcatori: 19’ e 65’st Miccichè(C), 41’ Tato(C)

Ammoniti: Miccichè(C), Ronzino(C) , Di Alessandro M.(A)

Recupero: 1’pt e 3’st

Spettatori: 6o0

www.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF